Tag terapia-cognitivo-comportamentale

libri di psicologia

libri di psicologia

Brevi recensioni di alcuni utili libri sulla psicologia umana.

Perché leggere un libro di psicologia? quali sono i più ricercati?


Lasciando da parte i libri legati allo studio universitario usati nelle varie facoltà di psicologia , esiste un mercato misto di libri seri, semiseri e meno seri che trattano temi importanti.
Esistono ad esempio libri sulla psicologia comportamentale o ancora libri di psicologia sull’amore.

A che pro?
Per migliorare la conoscenza di se stessi, per imparare a gestire le nostre emozioni, per l’auto cura e la crescita personale.

Amnesia dissociativa

Amnesia dissociativa

L’amnesia dissociativa e l’incubo di dimenticare i bimbi in auto

E’da poco entrata in vigore questa tanto chiacchierata legge sui seggiolini anti abbandono, infatti dal 7 novembre 2019 scatta l’obbligo di acquistare i seggiolini appositi oppure i kit anti abbandono da applicare ai seggiolini già acquistati.

Questa legge purtroppo è stata discussa e approvata dopo i tanti episodi accaduti, con bimbi dimenticati nell’auto sotto il sole o al freddo per ore dai genitori senza alcuna volontarietà, ma appunto a causa, spesso, di amnesia dissociativa.

Biblioterapia

Biblioterapia


La biblioterapia , curarsi con i libri

Negli ultimi anni è arrivato anche in Italia un nuovo tipo di metodo terapeutico o comunque coadiuvante nella psicoterapia, la biblioterapia.
Questo tipo di approccio arriva dal mondo anglosassone dove già da molti anni è in uso in ambito psicoterapeutico all’interno di terapie per depressione e ansia.
Dopo aver fatto un quadro psicologico del paziente, il psicoterapeuta può decidere di prescrivere la lettura di un libro individuato appositamente per il caso specifico, questo per aiutare il paziente stesso ad affrontare con più consapevolezza il problema che lo affligge.
Il libro diventa quindi un tramite, un collegamento esterno tra terapeuta e paziente.

Disturbi specifici dell’apprendimento

Disturbi specifici dell’apprendimento

Il disturbo specifico dell’apprendimento, come riconoscerlo, cosa fare?

Il DSA, disturbo specifico dell’apprendimento, è un disturbo che compare in età scolastica ed ha appunto la caratteristica di mostrare da parte del bambino difficoltà nell’apprendere ed il rendimento scolastico non è al pari dei coetanei.

Nel DSM-5 questo disturbo è classificato come disturbo del neuro sviluppo e può essere diagnosticato solo se si presenta per almeno sei mesi.

narcisismo patologico

narcisismo patologico

Il narcisista perverso: come riconoscere una personalita narcisistica

Narcisismo, quando la vanità e l’eccessiva cura di se diventa patologica si parla di Disturbo Narcisistico di Personalità.
Chi ne soffre sviluppa un quadro ossessivo di attenzione verso se stesso, cura la propria immagine per essere visto come il migliore, e non si pone problemi nel sottomettere gli altri per i suoi secondi fini.

Sindrome di Asperger nei bambini

Sindrome di Asperger nei bambini

La sindrome di Asperger, caratteristiche e cure.

Abbiamo già parlato di problematiche relazionali nei bambini, ma se non fosse un problema comportamentale? A volte queste difficoltà a relazionarsi nascondono un insidia più grande, la sindrome di Asperger, scoperta dal medico austriaco Hans Asperger, nel 1944.

La sindorme di Asperger è un disturbo che è sempre stato associato all’autismo, ma va ricordato che le differenze sono enormi, ad esempio per quel che concerne il linguaggio e lo sviluppo cognitivo.

Disturbo da deficit di attenzione nei bambini

Disturbo da deficit di attenzione nei bambini


ADHD: Il disturbo da deficit di attenzione

Che cos’è l’ADHD?

Il Dirturbo da Deficit di Attenzione Iperattività o ADHD (attention deficit hyperactivity disorder) in inglese oppure DDAI in italiano, è un disturbo del neurosviluppo ed ha come caratteristica la disattenzione, la confusione, l’iperattività.

E’ uno dei disturbi neuro comportamentali tra i più diffusi, si stima ne siano coinvolti circa il 5% dei bambini e circa il 2% degli adulti.

Disturbi del sonno nei bambini

Disturbi del sonno nei bambini

risvegli notturni, parasonnia, pavor notturno, sonno disturbato, bruxismo. Questi e tanti altri i disturbi nel sonno dei bambini.

Se avete un figlio vi sarà sicuramente capitato di venire svegliati alle due di notte da pianti improvvisi, voi vi alzate, andate nella stanza di vostro figlio e nel tentativo di tranquillizzarlo… URLA! Questo perché NON era realmente sveglio!

E poi per calmarlo ci vuole almeno un ora.

Infanzia: I disturbi della comunicazione

Infanzia: I disturbi della comunicazione


I disturbi dell’infanzia

Paura, ansia, delusione, rabbia, emozioni forti che i bambini devono imparare a gestire, ma non sempre ci riescono, spesso perché l’ambiente esterno e/o la situazione familiare non li aiuta.

La Psicologia infantile di questo si occupa, dare un nome a questi problemi, comunemente conosciuti come “disturbi dell’infanzia o dell’adolescenza“, ma che hanno suddivisioni e nomi ben catalogati e precisi.

Disturbi della personalità, si possono curare?

Disturbi della personalità, si possono curare?

Cosa sono i disturbi della personalità? esiste una cura?

Scopriamo insieme cosa sono i disturbi della personalità, come riconoscerli e se è possibile curarli.
Un esempio ne è il disturbo dissociativo della personalità, ne parlo nella sezione dedicata ai disturbi dissociativi.

Anche se non esiste una definizione univoca del termine “Personalità”, esso si può descrivere come l’insieme delle caratteristiche comportamentali ed emozionali che ci caratterizza: ciò che determina le nostre azioni, i nostri pensieri, le nostre decisioni ed il modo in cui viviamo le relazioni sociali ed ambientali.